CONCILIARE VITA E LAVORO

 Conciliare vita e lavoro: le novità della Regione 

Servizi integrativi per la prima infanzia ma anche formule per rendere più morbido il rientro al lavoro da congedi parentali o da lunghe assenze per motivi di conciliazione, per introdurre modalità flessibili di organizzazione del lavoro e per incentivare le banche del tempo e i congedi dei papà. Sono questi gli interventi per favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro approvati dal Programma Attuativo della Regione Piemonte.

 "E non sei mai solo" prima tappa ad Asti  

Parte da Asti il 17 settembre la campagna di presentazione di “E non sei mai solo” l’iniziativa che, da luglio estende i servizi di telesoccorso e teleassistenza della Regione a tutto il Piemonte. Fino al 23 ottobre l’iniziativa sarà replicata in tutti capoluoghi di provincia della regione.
 

Contro le violenze

  Le molestie sessuali e i ricatti sessuali sul lavoro: i dati  ISTAT
Molestie e ai ricatti sessuali subiti dalle donne nel corso della vita e nei tre anni precedenti l’intervista, effettuata nell’ambito dell’Indagine multiscopo dell’Istat sulla “Sicurezza dei cittadini”. L’indagine è stata effettuata nel 2008-2009 tramite intervista telefonica, selezionando un campione di 60 mila famiglie per un totale di 24 mila 388 donne di età compresa tra i 14 e i 65 anni.

   Festival del cinema di Venezia: il premio "Action for women"
"Il primo schiaffo", cortometraggio dell’esordiente Corrado Ceron, è stato  premiato dalla Camera dei deputati e dal Consiglio d’Europa nell’ambito del concorso ‘Action for women’ su Youtube contro la violenza sulle donne, selezionato fra 615 opere esordienti.

 Istituire l’Anno europeo della lotta alla violenza contro le donne
 L’invito parte dal Parlamento Europeo che, su iniziativa di 369 deputati, ha inviato alla Commissione europea una dichiarazione scritta in cui chiede di istituire entro cinque anni “l’Anno europeo della lotta alla violenza contro le donne”.  
 Torino: un Centro per le famiglie
Il sostegno alle relazioni famigliari ne costituisce la mission del “Centro per le Relazioni e le Famiglie” che entra ora in piena attività, anche sulla violenza contro le donne, con la presa in carico della gestione del numero verde antiviolenza 15.22 per il territorio regionale. Intervista alle/i responsabili.

 Per la notte arriva il taxi rosa
Al via dal 1° settembre la sperimentazione del taxi rosa promossa dalle Città di Moncalieri, Nichelino, Vinovo, Trofarello e La Loggia in collaborazione con la Regione Piemonte per permettere libertà e sicurezza di movimento alle donne anche nelle ore serali e notturne.  Saluzzo: formazione contro la violenza sulle donne
In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il Comune di Saluzzo organizza una serie di appuntamenti di sensibilizzazione rivolta ai cittadini. Al via giovedì 7 ottobre avrà inizio il corso di formazione per aspiranti volontarie dell’associazione onlus “Mai più sole”.

Eventi

 A Torino il futuro in anteprima
Si terrà a Torino dal 19 al 24 settembre il 62° Prix Italia il Premio radiotelevisivo internazionale. Una settimana densa di appuntamenti, proiezioni e spettacoli, conferenze con particolare attenzione al tema dei diritti nell’informazione e attraverso la comunicazione.

 VI edizione di Torino Spiritualità
 Si terrà dal 22 al 26 settembre 2010 la VI edizione di Torino Spiritualità, appuntamento culturale che negli anni ha saputo dar voce alle varie forme di pensiero che la spiritualità assume nelle diverse culture e orientamenti religiosi.
Per saperne di più 

 Donne e lavoro
Il lavoro delle donne: bilanci e proposte
La situazione difficile delle donne italiane per quanto riguarda il lavoro e la pensione. Analisi e suggerimenti nel rapporto del Cnel – Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro "Il lavoro delle donne in Italia: osservazioni e proposte". 

Lavoro: le donne propongono
Un altro mondo è possibile, parola di donna. Proposte e iniziative arricchiscono la riflessione "al femminile" sulla qualità della vita delle donne.

Donne di montagna: proposte dalla rete
Vivere e lavorare in montagna, una scelta che, al femminile, coincide con il recupero degli antichi saperi rielaborati in nuovi percorsi personali e collettivi. Ne hanno parlato le donne di montagna in una tre giorni di confronto e laboratori in alta Val Maira. Intervista alle protagoniste
 Il Concorso Lingua Madre premia la fotografia
 Con il Bando della VI edizione del Concorso Lingua Madre si apre un nuovo premio destinato a tutte le donne straniere residenti in Italia che vogliano esprimere, attraverso un’immagine fotografica, il rapporto tra la propria identità, le proprie radici e il paese che le ospita, cioè l’Italia.
 Bambini e bambine nel mondo. Guida per le famiglie 
Un vademecum diretto alle famiglie per trasmettere utili conoscenze per la cura del proprio figlio. 
Tradotta in dieci lingue vuole accompagnare anche i genitori di varie nazionalità presenti in Italia con consigli utili alla cura del neonato e del bambino fino ad un anno di età.
 I dati sull’aborto in Italia: meno casi, più obiezione
In Italia si abortisce di meno, ma le donne che scelgono di farlo sono in quasi la metà dei casi lavoratrici mentre continua a crescere il numero di ginecologi, anestesisti e personale non medico che esercita l’obiezione di coscienza.
A favore dei diritti e della parità

 Ue: la "maternità" anche per le lavoratrici autonome 
Prestazioni di maternità e pensione anche nel lavoro autonomo grazie alla nuova legislazione dell’UE che chede di entrare in vigore in tutti gli stati menbri entro due anni. Lavoratrici e lavoratori autonomi, potranno beneficiare di una migliore protezione sociale rispetto al diritto al congedo di maternità.

 Una Carta dei Diritti per Internet
La sua importanza è stata paragonata a quella avuta dalla Magna Charta che, nel 1215, ha regolato il rapporto tra il sovrano d‘Inghilterra e i suoi cavalieri, sancendo reciroci diritti e doveri. Con una sostanziale differenza: nel caso di Internet non si vuole alcun “re”, né alcun potere unico che possa imporsi su tutti. 

 Un piano contro le discriminazioni per la Provincia di Asti
 Un impegno per rimuovere gli ostacoli che impediscono le pari opportunità di lavoro tra uomini e donne e per promuovere la presenza femminile in tutte le attività e livelli. A garantirlo arriva per la Provincia di Asti il piano triennale di azioni positive per i dipendenti. 

 Testimone di pace: premio a Pina Sgrò
Sarà assegnato il 4 ottobre a Pina Sgrò il premio "Testimone di Pace" 2010 della Città di Ovada e Centro per la Pace e la Nonviolenza "Rachel Corrie. Un riconoscimento all’esperimento concreto di integrazione della rete di enti locali calabresi che forma il "Sistema di Protezione per richiedenti asilo e rifugiati".
 Un premio per la città più accessibile
Anche l’accessibilità per le persone disabili può contribuire a far conoscere la propria città in Europa. Il premio Access City Award, appunto, valorizza e ricompensa le iniziative esemplari delle città a sostegno dell’accessibilità nelle aree urbane. 

 La rivoluzione delle donne attraverso internetSi chiama Womenpedia il progetto lanciato dall’UDI (Unione Donne Italiane) far emergere l’apporto delle donne in tutti i campi del sapere. Come? "Attaccando" wikipedia per mettere in gioco le loro conoscenze e il loro punto di vista.

 Più libri accessibili per gli ipovedenti
Un accordo firmato a Bruxelles fra editori e associazioni di non vedenti, ipovedenti e dislessici renderà più facile la circolazione dei libri in versione accessibile più facile e uniforme in tutta l’Unione Europea.

 Novi Ligure: arriva lo Sportello per le Pari Opportunità
A Novi Ligure nasce lo Sportello Pari Opportunità promosso dalla Consulta comunale per le Pari Opportunità e dall’Assessorato Affari Sociali. Un punto di ascolto e di consulenza rivolto non solo alle donne, ma a tutti coloro che intendono manifestare situazioni relative a discriminazioni ed abusi.
 Torino: inaugurato il primo screeninig center oncologico
Per la lotta ai tumori alla mammella e al colon retto migliora la prevenzione, si riducono i tempi d´attesa ai programmi di screening, si semplificano le procedure di lettura degli esami. Sono alcuni degli obiettivi dello Screening Center Oncologico, il primo in Italia, inaugurato presso il Dipartimento di Biotecnologie dell´Università di Torino.
 Alessandria: "dodici mesi in famiglia"
Il Comune di Alessandria offre un sostegno economico ai neo genitori che decidano di rimanere accanto al proprio bimbo nel primo anno di vita. Un’iniziativa per ammortizzare il disagio economico, sostenere la genitorialità, favorire la conciliazione tra i tempi di vita e di lavoro. 
 Fondo UNRRA: direttiva per i fondi 2010 
E’ di 4 milioni di euro la cifra del Fondo UNRRA (United Nation Relief and Rehabilitation Administration) destinata a progetti a favore di disabili, minori e anziani. Il bando per enti e privati ha scadenza al 30 settembre. 
 Riconoscimento dei diritti delle persone sordo cieche
E’ in vigore da luglio la legge che attribuisce alla sordo cecità la qualità di disabilità specifica unica, sulla base degli indirizzi contenuti nella “Dichiarazione scritta sui diritti delle persone sordo cieche”.  
 Per gli imprenditori stranieri arriva il servizio di mediazione culturale 
La Camera di commercio di Torino ha attivato, in via sperimentale, il servizio di mediazione culturale per aiutare i cittadini stranieri di lingua araba e rumena a orientarsi sui temi imprenditoriali e per facilitare il loro rapporto con enti e istituzioni sul territorio. 
Appuntamenti  Perché è nata la Costituzione

 San Salvario inaugura la Casa del Quartiere

 In ricordo di Gioia Montanari

 Dal Dire al Fare: Salone della Responsabilità Sociale d’Impresa

 Festival della Letteratura al Femminile

 Presa Diretta "Senza donne"

 Alba: incontro su “Il corpo delle donne”

 
Migration communication

Alessandria: sulla dignità non si tratta

Meltinglab.it Laboratorio di Innovazione sui diritti e la Parità della Regione PiemontePer scrivere un tuo commento 

Per segnalazioni, suggerimenti, proposte contattare: [email protected] 

Lascia un commento