FONDAZIONE TORINO MUSEI 2018

 

 

 

Appuntamenti alla Fondazione Torino Musei

 

Domenica 9 settembre 2018

 

 

 

DOMENICA 9 SETTEMBRE

 

Domenica 9 settembre 2018, ore 16.00

IL DOLCE VOLTO

Palazzo Madama – visita guidata all’esposizione Una ritrovata Madonna della Fabbrica di San Pietro

L’immagine della Madonna con il bambino è una delle raffigurazioni di carattere religioso attraverso cui moltissimi artisti nel corso del tempo si sono cimentati. L’itinerario è un’occasione speciale per soffermarsi su alcune caratteristiche iconografiche, sugli artisti e la loro attività, con particolare attenzione alla scelta dei supporti pittorici utilizzati e alle diverse tecniche artistiche. A condurre il percorso attraverso le collezioni di Palazzo Madama sarà una restauratrice. Chiude l’itinerario la Madonna di scuola cinquecentesca, un tempo venerata nella chiesa di San Giacomo Scossacavalli a Roma e oggi esposta a Torino in anteprima assoluta.

Costo: € 5 a partecipante + biglietto di ingresso – biglietto d’ingresso gratuito per aventi diritto; riduzione € 5 a persona per gruppi parrocchiali e di pellegrini.

Info e prenotazioni: 011.5211788 – [email protected]com

 

Domenica 9 settembre 2018, ore 17.00

NOMADI DELL’ASIA. Le storie attraverso le immagini e le parole della fotografa Carla Milone

MAO – Visita in mostra con la fotografa Carla Milone

Raccontando le immagini della mostra Nomadi dell’Asia, la viaggiatrice e fotografa Carla Parato Milone ripercorre i suoi viaggi tra gli uomini e le donne che ancora praticano il nomadismo nelle steppe e sugli altopiani, condividendo con i partecipanti ricordi, sensazioni, emozioni. Fotografie e parole saranno il ritratto della vita quotidiana di intere comunità decise a dominare spazi ostili. Storie di famiglie e di tribù, sforzi collettivi e singole esperienze, feste, momenti di lavoro e riposo. Storie di viaggi lunghi migliaia di chilometri nei Paesi dell’Asia Centrale e Settentrionale.

Costo attività: biglietto della mostra, accompagnamento gratuito

Costo biglietto mostra: solo mostra € 3, gratuito Abbonati Musei Torino Piemonte e aventi diritto. Ingresso gratuito alla mostra ai possessori del biglietto Museo.

 

 

 

LUNEDI 10 SETTEMBRE

 

Lunedì 10 settembre 2018 – Chiudono le mostre:

UNA RITROVATA MADONNA DELLA FABBRICA DI SAN PIETRO

Dalla Chiesa di San Giacomo Scossacavalli alla basilica vaticana

Palazzo Madama – Camera delle Guardie

Chiude lunedì 10 settembre 2018 l’esposizione dell’inedito dipinto del primo Cinquecento, proveniente dalla Fabbrica di San Pietro in Vaticano, raffigurante la Madonna con il Bambino Gesù.

L’opera, un olio su tavola, era stata commissionata nel 1519 a un ignoto “Dipintore” ed era stata esposta fino al 1937 nella chiesa di San Giacomo Scossacavalli a Roma. Il recentissimo restauro del dipinto, eseguito da Lorenza D’Alessandro e Giorgio Capriotti, è stato promosso dalla Fabbrica di San Pietro col sostegno di Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking, e ha restituito l’opera non solo agli appassionati d’arte, ma anche a tutti i devoti, che a Torino hanno l’opportunità di conoscere la storia di questa enigmatica iconaNell’allestimento ideato dall’architetto Roberto Pulitani, del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, oltre al dipinto vengono presentate riproduzioni di fotografie e documenti, che descrivono non solo il complesso intervento di restauro in tutte le sue fasi, ma anche la storia della chiesa andata distrutta.

Ultimo fine settimana per ammirare questo capolavoro di arte sacra.

Infowww.palazzomadamatorino.it 

 

8 SCENOGRAFIE PER MACBETH

Palazzo Madama – Sala Atelier

Chiude lunedì 10 settembre 2018 la mostra 8 Scenografie per Macbeth. Curata da Roberto Monaco, Valentina Donato, Claudia BoassoAttilio PiovanoLoris e Martina Poët, l’esposizione presenta le maquette realizzate daglistudenti dell’ultimo anno della laurea in Architettura del Politecnico di Torino, in collaborazione con il Teatro Regio di Torino.

Le opere in mostra sono il frutto di una sinergia di competenze e conoscenze tecniche, artistiche e musicali e costituiscono il risultato di un workshop di durata annuale, nel corso del quale gli studenti hanno affrontato la complessità della macchina dello spettacolo, in particolare dell’opera lirica, approfondendo nello specifico lo studio del Macbeth di Giuseppe Verdi, il cui libretto è tratto dal Macbeth di William Shakespeare. In mostra è possibile ammirare progetti veri e propri, potenzialmente pronti per una messa in scena, molto dissimili l’uno dall’altro, frutto della creatività di giovani e fantasiosi studenti, che si sono accostati con entusiasmo e competenza al mondo fatato e magico della lirica.

I modelli realizzati saranno in dialogo con alcune opere a soggetto teatrale appartenenti alle collezioni di Palazzo Madama, selezionate dal conservatore Cristina Maritano.

Chi non avesse ancora visitato la mostra può approfittare di quest’ultimo fine settimana di apertura.

Info: www.palazzomadamatorino.it

 

 

 

 

 

Lascia un commento