N. 109 NEWS ON. VITO BONSIGNORE

NEWSLETTER n. 109

  5 luglio 2012

 La newsletter ufficiale dell’On. Vito Bonsignore, Vice Presidente del Gruppo PPE al Parlamento Europeo

Eventi, novità, curiosità e gli aggiornamenti sull’attività del Parlamento Europeo

EVENTI


2-5 luglio, Strasburgo: seduta plenaria del Parlamento europeo

9-12 luglio, Bruxelles: incontri delle commissioni parlamentari

DALL’EUROPA

parlamentoIl Parlamento approva i risultati del Consiglio Ue
La plenaria di Strasburgo ha votato  a favore delle misure adottate nel Consiglio europeo del 28-29 giugno. Si tratta, lo ricordiamo, della possibilità di utilizzare il fondo salva-stati per la ricapitalizzazione delle banche in crisi con un meccanismo di vigilanza unico, per acquistare titoli di stato dei paesi sotto pressione (scudo anti – spread) e del piano di 120 miliardi per la crescita. Il testo considera inoltre le conclusioni del vertice come "una tappa importante verso la realizzazione di una vera e propria unione bancaria per l’Unione europea nel suo insieme". I deputati si compiacciono dell’impegno a trasformare il bilancio dell’Unione europea in uno strumento per la crescita, ma sottolineano che un accordo in merito al prossimo Quadro finanziario pluriennale può essere raggiunto solo se il sistema delle risorse proprie dell’Ue verrà riformato.


acquaL’acqua come bene primario da tutelare
L’acqua è una risorsa condivisa e un bene pubblico e l’accesso all’acqua dovrebbe costituire un diritto universale e fondamentale. Con una relazione votata a grande maggioranza, il Parlamento europeo afferma che la riduzione del consumo di acqua dovrebbe essere una priorità e insiste sulla necessità di effettuare un’analisi delle condizioni della rete idrica europea, data la possibilità che fino al 70% dell’acqua fornita alle città europee possa andare persa per via di fughe nel sistema idrico. "La relazione riconosce la ricchezza di sensibilità diverse e complementari: l’acqua come bene essenziale, l’approccio olistico e l’enfasi sull’autogoverno su scala regionale, il tema dell’acqua come volano di impresa e innovazione – ha dichiarato in aula l’On. Vito Bonsignore -. In quest’area (in cui il capitale umano può fare la differenza), rilevo la registrazione di brevetti innovativi, ad esempio  per l’efficientamento dei sistemi di irrigazione nel clima mediterraneo, e di tecnologie alla portata anche delle imprese piccole e medie".



onorevoleAccordi con la Russia per evitare l’introduzione di dazi

In un’intervista del 20 febbraio scorso all’emittente BBC, l’attuale presidente della Federazione Russa ha indicato l’intenzione di “proteggere le risorse naturali del Paese” in una prospettiva da 30 a 50 anni. Tali risorse costituiscono un elemento fondamentale nella struttura del PIL russo, che si colloca a livelli comparabili a quello tedesco. E’ fondamentale interesse dell’Europa favorire gli sviluppi conseguenti all’adesione della Federazione Russa all’OMC; non soltanto perché l’UE ne è il primo partner commerciale, ma perché il mercato globale delle risorse naturali e strategiche per sua natura è soggetto a tensioni ricorrenti e pertanto costruire una tradizione di partnership impostata sulla reciprocità, rappresenta un’asse fondamentale in una politica di sicurezza e di difesa degli interessi europei. "Nelle more del perfezionamento dell’accordo di partenariato, che promuova cooperazione, scambi commerciali, dialogo culturale, questa prima soluzione, che fra l’altro non presenta condizioni aggiuntive a carico dell’’UE, deve essere salutata come un passo importante dal significativo valore simbolico", ha dichiarato l’On. Vito Bonsignore.



voliUn ‘app’ per conoscere i diritti di chi viaggia

La Commissione europea lancia una nuova iniziativa a tutela dei consumatori, proprio poche settimane prima dell’inizio delle vacanze estive: un’applicazione per smartphone in grado di informare i cittadini sui propri diritti in caso di disagi nei trasporti aerei e ferroviari. “I tuoi diritti di passeggero” – questo il nome dell’App – per smartphone è disponibile in 22 lingue e funziona con quattro piattaforme mobili: Apple iPhone e iPad, Google Android, RIM Blackberry e Microsoft Windows Phone 7. Dal 2013 l’applicazione sarà estesa ai trasporti marittimi e su autobus. L’applicazione spiega quindi i diritti del passeggero per ogni potenziale problema. In caso di emergenza su larga scala, come ad esempio la crisi causata dal vulcano islandese nel 2010, può comunicare informazioni e consigli di viaggio da parte della Commissione europea. Insomma, linea diretta con Bruxelles per avere i propri diritti di passeggero sempre in mano.

 ENTI LOCALI E PDL

scuolaDimensionamento scolastico per il 2013-2014
Nessun stravolgimento, solo qualche aggiustamento per il Piano di dimensionamento scolastico piemontese che applica la sentenza della Corte Costituzionale che ha accolto il ricorso delle Regioni, dando ad esse pieni poteri in materia e annullando quanto previsto dalla Finanziaria 2011. I nuovi criteri saranno validi dall’anno scolastico 2013-2014. Per quanto riguarda i nuovi Istituti comprensivi, che accorperanno scuole dell’infanzia, primarie e medie (fondendo le attuali direzioni didattiche e scuole medie), il numero degli iscritti non dovrà più essere come minimo di 1.000 (come previsto dalla Finanziaria 2011), ma sarà sufficiente che tale cifra sia garantita come media in ogni provincia. Ciò significa che potranno nascere anche Istituti comprensivi con un numero inferiore di iscritti, purché ce ne siano altri con più alunni che compensino la media a livello provinciale. La priorità negli accorpamenti riguarderà innanzitutto le istituzioni scolastiche sottodimensionate, cioè quelle con meno di 600 alunni in pianura e 400 in montagna.



 Ogni giorno su www.vitobonsignore.it trovi:

     
 – la rassegna stampa su temi locali, con le iniziative Pdl in città e in regione
 – aggiornamenti sull’attività delle istituzioni europee
 – aggiornamenti sull’attività di Governo e del Pdl
     
 VITO BONSIGNORE è anche su FACEBOOK

     
 Se non intendi ricevere piů la newsletter, invia un messaggio a [email protected] mettendo in oggetto NO NEWSLETTER

ppeOn. Vito BONSIGNORE
Vice Presidente del Gruppo PPE al PE

Via Piffetti, 16
10143 Torino
Tel :  +39-(0)11 437 58 90                   
          +39 (0)11 437 54 53
Fax : +39 (0)11 437 58 11

Lascia un commento